Parliamo ora dei bonus...

I bonus non sono altro che degli incentivi al gioco che il casino elargisce soprattutto ai nuovi clienti e ai clienti vip sotto forma di denaro gratuito. Si avete capito bene! Si tratta infatti di denaro completamente gratuito a fronte normalmente di un deposito che generalmente parte da un minimo di poche decine di euro fino al massimo che consente il casino sul quale state giocando.

Questi bonus sono dati per lo più sotto forma di percentuale nel senso che un bonus del 100% dato ad un nuovo giocatore significa che se quest 'ultimo deposita al casino 100€ avrà quasi istantaneamente denaro gratuito per altri 100€ e potrà iniziare a giocare con ben 200€.

Ora, come si suol dire nessuno regala niente per niente, pertanto il casino richiederà il soddisfacimento del playthrough prima di essere in grado di incassare il deposito + il bonus + le eventuali vincite. (La maggiore parte dei casino permettono l'incasso del bonus altri lo considerano "sticky" cioè non incassabile).

Il fenomeno dei bonus ha avuto un vero e proprio boom a cavallo degli anni 2003 e 2005. Chi scrive ne è stato esso stesso contagiato. Ma nel Nord Europa e stranamente in Danimarca, si è avuto un caso nazionale con articoli sui giornali interviste in televisione e quant'altro. (Se vedete le nazioni alle quali sono preclusi i bonus, ancora adesso capita di vedere la Danimarca e i paesi del Nord Europa qualche volta a fianco dei soliti paesi asiatici).

Un fondamento di verità infatti allora c'era . I playthrough oltre ad essere bassi tipo 6X - 8X permettevano di giocare su qualsiasi tipo di gioco compresa la roulette. Ora è chiaro che se si gioca in modo conservativo senza rischiare ma solo per portarsi a casa il bonus tipo rosso o nero, incastro dei numeri ecc. le possibilità che si arrivi al soddisfacimento del playthrough sono elevate. Se poi la tecnica è applicata su qualsiasi tipo di casino reinvestendo ogni volta i profitti o parte dei profitti fatti in precedenza, era possibile, partendo da cifre ridicole, di poche decine di euro, costruire in meno di anno un piccolo capitale. Su internet molti siti sono stati realizzati in quel periodo seguendo l'onda dell'entusiasmo del momento ed anche a ragione.

Ora come tutti sanno i casino non sono degli istituti di beneficienza e con il passare degli anni le condizioni di playthrough sono andate via via peggiorando nel senso che si è passati da 8x a 20X e 30x sul bonus per gli operatori migliori mentre i peggiori viaggiano su playthrough di tipo stellare come 99X e la roulette è decisamente scomparsa tra i giochi consentiti o che comunque davano la possibilità di completare il playthrough. Inoltre molto spesso non è facile imbattersi in altri operatori (i più restrittivi) che ritengono valide solo le slots.

Detto questo, il metodo di partire con una piccola cifra e poi di sfruttare i bonus dei casino compresi i no deposit per raggiungere in un certo periodo di tempo la costruzione di un piccolo capitale è ancora valido, ma mentre allora la cosa era di una facilità quasi disarmante ( chi scrive ne è stato gioiosamente coinvolto) oggi rimane molto più difficile da ottenere ma comunque non impossibile per qualche giocatore navigato ed esperto. La tecnica da seguire rimane la stessa cioè di giocare sempre in modo conservativo evitando di rischiare troppo e di raggiungere il traguardo di soddisfare il palythrough per portarsi a casa il bonus che a sua volta verrà reinvestito nel casino successivo.

Diamo anche un cenno ai cosiddetti "Free Hour". Questi bonus si sono affermati negli ultimissimi anni e consistono nel permettere di giocare generalmente per un ora con i soldi del casino (si va da un minimo di 500€ a un massimo di 3000€). Dovrete piazzare un numero minimo di scommesse, in genere 100, entro un ora di tempo. Tutto quello che vincerete al di sopra del denaro gratuito che vi è stato dato all'inizio andrà a costituire il bonus iniziale. Naturalmente è necessario fare un piccolo deposito e soddisfare i requisiti di playthrough per il bonus per potere incassare il tutto.

Per concludere non è comunque necessario giocare con i bonus. Se volete, prima di depositare, potete chiamare al telefono il vostro casino o mandare un e-mail o anche utilizzare più semplicemente la chat dal vivo, affinchè vi vengano tolti i bonus iniziali. Giocherete praticamente in contanti e potrete prelevare anche dopo la prima puntata vincente che avete piazzato, senza nessun problema e su qualsiasi tipo di gioco compresa la roulette. Nei casino che abbiamo selezionato, per nostra esperienza diretta e soprattutto a differenza di quello che si dice (leggende metropolitane) non c'è alcuna differenza nei software a giocare con o senza i bonus.(segue)

 

Valid XHTML 1.0 Transitional


 

Il playthrough

Che cos'è ???

E' una parola inglese che riassume il concetto di "wager requirements" che a sua volta tradotto in italiano significa requisiti di scom-messa. In parole povere prima di ritirare il vostro deposito, il bonus, e le eventuali vincite il casino richiederà un minimo di scommesse fatte ai giochi consentiti o a quelli considerati idonei per raggiungere lo sblocco e l'incasso dal vostro conto in fiches. In genere è espresso come X volte sul bonus. Per fare un semplice esempio se il casino che avete scelto richiede 30X sul bonus, significa che se depositate 50€ e avete un bonus del 100% di altri 50€ dovrete eseguire un playthrough di 1500€ cioè dovrete piazzare 1500€ di scommesse o puntate sempre nei giochi ritenuti validi. Ovviamente più è alto il playthrough più è difficile raggiungere lo scopo. Normal-mente i migliori casino hanno un playthrough che va da 20X a 30X con parecchi giochi consentiti. E' inutile che cer-cate su internet i casino che danno la roulette, soprattutto quella francese (quella ame-ricana ha il doppio zero) come gioco idoneo al 100% perchè non ce ne sono più (fa eccezione il casino Dublinbet che fa parte dei Casino online dal vivo) come in genere sono esclusi il gioco del "baccarat" e l'americano "craps" (tavolo con i dadi).

 



 
 

 

 
Copyright Online-Casino-Tour.net ©

 2006-2013.  All rights reserved